L’Unità 7 marzo 2010

CON LA KEFIAH AL COLLO

di L’Incartauova

La moda di quest’anno ha rivisitato la kefiah, in tutti i colori e con tutti i marchi e applicazioni. Mi piace pensare che i tanti che la indossano si chiedano da dove viene quella strana imitazione del fazzoletto arabo. Ai tempi dell’università, una mia amica andò a fare l’Erasmus a Berlino. Quando arrivò a scienze politiche cercò il gruppo di studenti militanti di sinistra. Appena le videro la kefiah al collo le chiesero, imbarazzati, di toglierla. Purtroppo, mi spiegava la mia amica, nella Germania che sconta la grande colpa storica, indossare un simbolo palestinese, significa in automatico essere antisemiti. Spesso ho avuto la sensazione che quel disagio abbia contagiato anche noi, qua in Italia. Fortunatamente i proponenti che hanno scritto una “Lettera aperta ai docenti universitari italiani sulla discriminazione universitaria e culturale del popolo palestinese”, non soffrono di questi timori. E sono contenta che sia una lettera che parte dal coinvolgimento di docenti delle Università di Pisa e Firenze. Si denunciano gravi violazioni del diritto all’istruzione, della libertà di insegnamento e della libertà di pensiero del popolo palestinese e poiché l’Italia nel 2009 è diventata primo partner europeo nella ricerca scientifica e tecnologica dello Stato di Israele ritengono necessario che la comunità accademica italiana prenda coscienza delle discriminazioni in atto. Si spiega che le nuove generazioni sono esposte ad una radicale perdita della conoscenza della propria storia e della propria identità culturale e linguistica e si auspicano interventi di cooperazione accademica fra italiani, israeliani e palestinesi. Vale la pena cercare su internet il testo e se si vuole aderire: diritto.studio.palestina@gmail.com. Simona Baldanzi SCRITTRICE

7 marzo 2010 pubblicato nell’edizione di Firenze de l’Unità (pagina 50)

Annunci

1 commento »

  1. […] L'Unità 7 marzo 2010 « Diritto allo studio e libertà accademica in … […]

RSS feed for comments on this post · TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: