Lettera ai vincitori del premio Wolf (fondazione israeliana)

Quattro campagne europee di accademici e scienziati inviano una lettera i vincitori del premio assegnato dalla Wolf Foundation, prestigiosa fondazione israeliana presieduta per statuto dal Ministro dell’Educazione e Cultura di Israele. I premi verranno consegnati a undici scienziati e artisti il 13 maggio 2010 dal Presidente dello Stato di Israele all’interno della Knesset. Nella lettera si chiede a questi intellettuali se avrebbero accettato un simile premio da una fondazione sudafricana al tempo dell’Apartheid, un regime simile per molti versi a quello applicato oggi dallo Stato di Israele, come dichiara l’arcivescovo Desmond Tutu.

Per questo si propone ai vincitori del premio Wolf di declinare questo riconoscimento, rendendone pubbliche le ragioni, o sfruttare la cerimonia di premiazione per una dichiarazione pubblica di dissociazione dalle politiche di Israele, come hanno fatto in passato Yehudi Menuhin (1991), Daniel Barenboim (2004), David Mumford (2009).

Leggi la lettera, in lingua inglese: pdf

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: